Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

trattamenti acqua di caldaia conformi norma ISO TS 22002

Il servizio tecnico Acquaflex progetta, gestisce e manutiene trattamenti di condizionamento chimico per le acque di generatori di vapore e caldaie ad acqua calda o surriscaldata conformi alle ISO/TS 22002, norma destinata ad essere utilizzata in combinazione e a supporto della ISO 22000 nonché dello standard FSSC 22000 (procedura riconosciuta GFSI).

Inibitore di corrosione atossico per acqua glicolata

I laboratori di ricerca Acquaflex hanno sviluppato un nuovo inibitore di corrosione per acque glicolate specifico l’industria alimentare ed il settore civile caratterizzato, oltre che da una efficienza particolarmente elevata, dall’esclusivo impiego di principi attivi non pericolosi. Il nuovo prodotto, denominato Clean 347, non ha quindi alcuna indicazione di rischio in etichetta o nella scheda di sicurezza e trova applicazione nel trattamento di acqua glicolata che potrebbe venire a contatto con alimenti o contenitori destinati al contatto con alimento in caso di perdite accidentali.

Per maggiori informazioni inviare una mail a Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein! o contattare Acquaflex allo 02 93163856

Pulizia impianto riscaldamento ad acqua surriscaldata

La pulizia di circuiti ad acqua surriscaldata di grande volume è una operazione complessa: le alte temperature in gioco rendono difficoltosa una procedura di pulizia in marcia (in primo luogo per il lunghi tempi necessari alla pulizia dei filtri magnetici, che devono essere raffreddati onde evitare rischi di scottature per gli operatori) mentre i tradizionali lavaggi acidi risultano essere di esecuzione pericolosa e complessa nonchè economicamente gravosi.

Le procedura di lavaggio off line, in condizioni non aggressive, offrono una alternativa estremamente efficace, di facile esecuzione ed economicamente convenienti.

Nella nostra community è disponibile un case study relativo alla pulizia off line di un circuito ad acqua surriscaldata del volume di 50 mc impiegato per il controllo delle temperature di processo in una sito industriale che produce pasta secca.

Riduzione consumi acqua per torri di raffreddamento

I mutamenti climatici in atto stanno comportando periodi di siccità sempre più prolungati: questo comporta una riduzione nella disponibilità di acqua per usi industriali siano esse prelevate da acqua superficiali o da pozzi; è poi presumibile che il perdurarsi di queste condizioni di siccità obbligherà gli enti gestori degli acquedotti ad un sensibile aumento delle tariffe dell’acqua distribuita.

Acquaflex ha sviluppato tecnologie chimiche , sistemi di gestione e programmi per la progettazione dei trattamenti chimici che consentono di ridurre drasticamente i consumi idrici di torri gestite con metodologie tradizionali, senza incremento significativo dei costi di gestione e con investimenti in apparecchiature minimi.

Per informazione contattate il servizio tecnico Acquaflex al 348 2492501 o scrivete una mail a Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!

ispezione BuildCert - NSF del sito produttivo Acquaflex

ieri, 6 luglio 2017, il sito produttivo di Acquaflex è stato visitato dagli ispettori NSF International-BuildCert;  NSF international è il principale fornitore mondiale di soluzioni per la gestione e la valutazione del rischio sanitario mentre BuildCert è un programma di certificazione di prodotti impiegati nel settore termotecnico, inclusi i condizionanti per le acque di circuiti idronici, caldi e freddi.

Gli ispettori hanno rilevato la piena conformità delle procedure adottate da Acquaflex nella produzione degli additivi certificati NSF-Buildcert alle indicazioni dei due enti di controllo: ciò conferma gli alti standard qualitativi dei processi di produzione Acquaflex che si aggiungono alle elevate prestazioni dei nostri additivi, già oggetto di specifica certificazione

Corso di formazione Acquaflex presso Piovan SpA

Acquaflex, in collaborazione con Pragma Chimica e Gemini industriale, ha tenuto oggi un corso di formazione presso Piovan SpA, azienda leder a livello mondiale nella produzione di macchine ausiliarie per il trattamento di materie plastiche.
In corso era incentrato sulla gestione di circuiti di termoregolamentazione che impiegano, come fluido di scambio termico, acqua o miscele acqua/glicole ed ha visto la partecipazione molto attiva di più di 15 tecnici Piovan, partecipazione che ha contribuito al pieno successo dell’iniziativa.
Acquaflex ringrazia Piovan SpA per l’ospitalità, Pragma Chimica e Gemini industriale per la collaborazione.

Incremento della shelf life di insalata in busta

Grazie ad una nuova tecnologia di pulizia sviluppata da Acquaflex per la pulizia ed il controllo microbiologico nella produzione di alimenti di IV gamma è possibile aumentare significativamente la durata della shelf life degli alimenti in busta nonchè garantire una migliore conservazione delle loro proprietà organolettiche.

Nella sezione pubblica della community Acquaflex è presente un Case History relativo ad una delle più importanti realtà europee di produzione di rucola in busta dove i miglioramenti ottenuti con l'impiego della tecnologia Acquaflex sono stati particolarmente eclatanti.

Nuovo antincrostante esente da fosforo per torri di raffreddamento

I laboratori R&D Acquaflex hanno sviluppato un nuovo condizionante ad azione antincrostante ed anticorrosiva, specifico per trattamento di torri di raffreddamento, del tutto esente da fosforo e con contributo ai valori di COD e BOD minimo; l'eccellente profilo ambientale di questo prodotto, denominato POLYFLEX 154, lo rende la scelta migliore per la gestione di torri il cui spurgo viene inviato in acque superficiali in aree sottoposte a particolare tutela ed ove sono stati imposti dalle autorità locali limiti severi al contenuto di fosforo dei reflui.

POLYFLEX 154 trova applicazione nel trattamento di torri di raffreddamento gestite a pH libero, contiene inibitori organici specifici per rame, leghe di rame e leghe di alluminio e risponde alle richieste delle linee guida per la prevenzione della legionellosi per quanto riguarda gli interventi di manutenzione delle torri di raffreddamento.

Per maggiori informazioni contattare Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein! o Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!

 

Prevenzione e controllo della legionella in ambiente industriale

Le linee guida sulla prevenzione ed il controllo della legionellosi, edizione maggio 2015, chiariscono come tutte le strutture industriali che hanno impianti potenzialmente a rischio (torri di raffreddamento in primis) siano obbligate all'applicazione dei protocolli di prevenzione e controllo della legionellosi.

Nella sezione pubblica della community Acquaflex è stata pubblicata una dispensa che fornisce le indicazioni principali per la redazione dei protocolli di prevenzione in ambiente industriale

Acquaflex certifica il nuovo sito produttivo

La scorsa settimana si è conclusa postiivamente la procedura di certificazione secondo ISO 9001:2015 del nuovo sito produttivo Acquaflex di Vigano di Gaggiano, inaugurato lo scorso 21 ottobre.

L'ottenimento di questa certificazione, che si accompagna alle certificazioni ISO 9001 e ISO 14001 del resto della struttura Acquaflex, conferma come la gestione del sistema Qualità di Acquaflex sia confrome a standard di assoluta eccellenza e ciò ad indubbia tutela dei nostri clienti.