Raffrescatori evaporativi e prevenzione della legionellosi

Come tutti i sistemi aeraulici di condizionamento e climatizzazione (ed in particolare quelli che utilizzano acqua in forma liquida per l’umidificazione dell’aria) anche i raffrescatori evaporativi devono essere oggetto di attività finalizzate alla prevenzione della legionellosi.

Acquaflex ha sviluppato specifici protocolli di prevenzione di facile applicazione ed elevata efficacia, idonei per tutte le taglie di apparecchiature; per gli impianti di dimensioni maggiori ha poi formulato biocidi specifici e sviluppato tecniche analitiche (kit immediati per la rilevazione della legionella su superfici) per la valutazione dell’efficacia dei protocolli e la valutazione del livello di contaminazione da parte della tipologia di legionelle più pericolosa, Legionella Pneumophila Sierogruppo 1

Corso di formazione "le basi del trattamento acque nelle torri di raffreddamento"

Mercoledì 5 e Giovedì 6 Febbraio si è tenuto in Acquaflex un corso di formazione dedicato ai funzionati tecnici e commerciali delle aziende che collaborano con la nostra azienda interamente dedicato alle basi del trattamento delle acque nelle torri di raffreddamento.

Ringraziamo i numerosi (14) corsisti per l'attiva partecipazione che ha reso questo corso un successo.

Acquaflex è a disposizone dei propri clenti e delle aziende collaboratrici per l'erogazione di corsi tecnici di formazione dedicati al trattamento delle acque tecnologiche, alle tecnoclogie chimiche utilizzate nel processo produttivo della carta, alla detergenza per l'industra alimentare, alla prevenzione ed al controllo della legionella

Convegno "prevenzione e controllo della legionellosi in sistemi di raffreddamento evaporativo"

Acquaflex organizza il giorno 7 maggio 2019, presso l’hotel “Palace” di Desenzano del Garda, un convegno dal titolo “prevenzione e controllo della legionellosi in sistemi di raffreddamento evaporativo” durante il quale verranno identificate e descritte le attività da svolgere per garantire una efficace gestione del rischio associato alla legionella sulla base delle principali linee guida attualmente disponibili (italiane, EWGLI, CTI, HSE, VDI etc.).

La partecipazione al convegno avverra esclusivamente per invito, se interessati alla partecipazione inviate una richiesta alla mail Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein! con oggetto “richiesta partecipazione convegno legionellosi)

trattamenti acqua di caldaia conformi norma ISO TS 22002

Il servizio tecnico Acquaflex progetta, gestisce e manutiene trattamenti di condizionamento chimico per le acque di generatori di vapore e caldaie ad acqua calda o surriscaldata conformi alle ISO/TS 22002, norma destinata ad essere utilizzata in combinazione e a supporto della ISO 22000 nonché dello standard FSSC 22000 (procedura riconosciuta GFSI).

Prevenzione e controllo della legionella in ambiente industriale

Le linee guida sulla prevenzione ed il controllo della legionellosi, edizione maggio 2015, chiariscono come tutte le strutture industriali che hanno impianti potenzialmente a rischio (torri di raffreddamento in primis) siano obbligate all'applicazione dei protocolli di prevenzione e controllo della legionellosi.

Nella sezione pubblica della community Acquaflex è stata pubblicata una dispensa che fornisce le indicazioni principali per la redazione dei protocolli di prevenzione in ambiente industriale

Nasce Acquaflex Polska!

acquaflex polonia

In data 10 ottobre 2014 Acquaflex ha stretto un accordo con la società polacca Acquaflex Polska, appositamente costituita, che commercializzerà nel territorio polacco i prodotti Acquaflex delle linee “trattamento acque industriali” e “additivi per industria cartaria”.